Scopriamo insieme

MAPPA PER ORIENTARSI NEL MATERIALE DI APPROFONDIMENTO

Questi brevi note sono una mappa per
orientarsi nel materiale che abbiamo costruito quale spunto, suggerimento, approfondimento.

I contenuti sono divisi in tre target che
identificano tre diversi gradi di complessità:

Materiale semplice di immediata comprensione, in molte parti tradotto in vocale; fruibile anche da un bambino di scuola materna ed elementare accompagnato da un adulto

Materiale che guida all’osservazione delle opere esposte e all’incontro con i due artisti in modo chiaro e sintetico; prioritariamente indirizzato agli adolescenti soli o con la mediazione del docente/catechista

Materiale di approfondimento relativo: al contesto culturale e artistico proprio di Lorenzo Lotto; al dialogo tra arte antica e arte contemporanea che è all’origine della mostra; al tema dell’inquietudine dell’uomo centrale nell’esposizione; approfondimenti relativi all’iconografia e alla creatività artistica dei due pittori

Scopriamo le opere

L’attività suggerita in questi due percorsi è la lettura paziente e attenta delle opere in mostra. Si vogliono cioè raccontare le opere attraverso le parole al fine di acuire la capacità di osservare la realtà e, soprattutto, di farne esperienza in modo consapevole.

Scopriamo gli autori

L’attività di un artista è un lavoro, non si improvvisa, ma al contempo segue delle intuizioni, percorre strade alle volte tortuose e in salita, non sempre giunge a soluzioni. Cosa avranno osservato i suoi occhi, cosa avrà pensato, chi avrà incontrato?

Scopriamo il contesto

Un’opera d’arte è documento e testimonianza anche del modo di relazionarsi dell’artista rispetto ai fatti che segnano da vicino la sua esistenza e più in generale la sua epoca.

Focus: iconografia, colore, curiosità

Un’opera d’arte è un testo complesso che presuppone sia una visione d’insieme sia una scomposizione dei singoli dettagli che lo costituiscono. L’obiettivo di questa osservazione di tematiche specifiche è principalmente quello di suscitare lo stupore in chi osserva.